Amore Gay: quanto contano i soldi nella scelta del partner?

Amore Gay: quanto contano i soldi nella scelta del partner?

By |2020-04-02T13:15:00+00:002 April 2020|

Gli uomini gay cercano come partner l’uomo omosessuale che ha tanti soldi o tanto successo?

Miei cari ragazzi ELITARI, oggi il vostro Libertino Sviolinata vi parlerà nuovamente di un argomento che a molti di voi sta a cuore, anche se l’abbiamo già trattato più volte sul Blog di Élite “uomini gay con i soldi”. Oggi andremo a fare ancora un poco più di chiarezza. Questo ritorno sull’argomento, è dovuto non soltanto alle grandi richieste che riceviamo da parte degli uomini gay i quali contattano la nostra Agenzia Matrimoniale Gay desiderosi di trovare il figlio di John Davison Rockefeller, ma anche dare una risposta alle persone che sono convinte che da Élite ci sono soltanto uomini come Jeffrey Preston Bezos e di certo non si riferiscono all’aspetto fisico del boss di Amazon quanto al suo patrimonio. Per chi non lo sapesse, il vostro Libertino Sviolinata è qui per illuminarlo. Vi informo che Jeffrey Preston Bezos è la persona più ricca del mondo con un patrimonio stimato di 110,5 miliardi di dollari, che ne fanno l’uomo più ricco dell’età contemporanea (XX e XXI secolo). Detto questo, vi annuncio che anche gli uomini ricchi come lui potrebbero soffrire d’amore.

L’amore non è un sentimento che si può comprare.

Miei cari ELITARI, sul tema del uomo gay con i soldi, mi piacerebbe rispondervi con un sì o con un no, ma non mi è proprio possibile ed ecco perché vi invito a mettervi comodi e continuate a leggere.
Andiamo per gradi e cerchiamo di capire nel concreto quanto sono importanti i soldi facendo una netta distinzione tra CONQUISTARE, abbagliare un ragazzo gay con l’intento di averlo come un partner di sesso e SEDURRE, fare innamorare un ragazzo gay con l’intento di avere un partner stabile con il quale vivere una sincera storia d’amore. In entrambi i casi mi verrebbe da dire che i soldi non contano nulla, ma non sempre è così.

1. È vero che ai ragazzi piace l’uomo gay ricco?

Ci sono moltissimi ragazzi (spesso anche giovani) che sono fisicamente attratti dagli uomini gay maturi a prescindere dal fatto che essi siano ricchi o poveri. Quando una persona è alla ricerca dell’uomo gay ricco poco importa il resto. Nella sua testa ha deciso che in qualche modo deve riuscire a fare una “bella” vita approfittando del portafoglio di qualcun altro. Dall’altro canto, ci sono anche gli uomini gay con i soldi che usano, mostrano la loro ricchezza per conquistare qualcuno che altrimenti non riuscirebbero a prendere neanche un caffè insieme. Infatti, ci sono moltissimi casi di uomini gay ricchi che sono rimasti single perché hanno scoperto che la persona con la quale stavano insieme andava a letto con altri. Se decidi di stare con una persona soprattutto perché ha soldi e non sei innamorato alla fine sarai attratto da qualcuno che ti piace veramente, anche se non ha soldi e ti troverai a scegliere tra l’essere felice o l’essere infelice.

2. Quanto contano i soldi con gli uomini gay?

Per alcuni uomini gay i soldi sono molto importanti e per altri no. Non cambia nulla dal resto del mondo. Anche noi omosessuali crediamo alla leggenda di due cuori e una capanna. Spesso, per il bene della coppia si cerca di avere accanto un compagno alla pari per conservare un equilibrio. Se pensate che gli uomini con i soldi sono seducenti agli occhi degli altri vi sbagliate, Ma attenzione, ciò non significa che l’uomo con i soldi non può essere affascinate. Chi di voi sognerebbe di andare a cena con il proprio fidanzato in un posto di lusso e sorseggiare dell’ottimo champagne senza poter dialogare o fare del sesso privo di un’attrazione fisica?

3. Contano più i soldi i il successo ?

L’uomo gay di successo ha molte più chance perché risulta molto interessante agli occhi degli altri. Questo avviene perché gli altri lo vedono come il maschio alfa della situazione. Non bisogna dimenticare che, le nostre prime abitazioni erano le caverne e il branco era la nostra società. Di fatti, il maschio alfa delle caverne aveva la precedenza sul banchetto ed era il primo ad accoppiarsi. Era ammirato e rispettato da tutti gli altri maschi del branco che non potendo competersi con lui si accontentavano della sua leadership.
L’uomo alfa di oggi è un maschio sicuro di sé, è spigliato, brillante, sa stare bene in mezzo agli altri, non sente il bisogno di essere sempre in centro dell’attenzione, sta bene anche messo in un angolo del gruppo perché sa di avere una luce allettante e attirerà l’attenzione degli altri senza fare nulla. Queste sono delle caratteristiche che caratterizzano gli uomini gay di successo che non necessariamente sono uomini omosessuali con i soldi. Dall’altro canto ci sono tanti uomini gay pieno di soldi che gestiscono il loro patrimonio anche grazie ad altri professionisti, ma non è detto che abbiano le caratteristiche del leader. In tali casi sono circondati soltanto dagli uomini gay che sono alla ricerca di una sistemazione economica. Di solito, gli uomini gay che scelgono il partner perché ha soldi hanno amanti che soddisfano le loro altre esigenze e non mi riferisco al sesso.

4. Quanto contano i soldi in amore?

In amore, come abbiamo già detto sopra, i soldi non sono poi così fondamentali anche se in genere gli uomini gay di successo sono anche uomini con una buona posizione economica. Avere soldi permette di frequentare certi posti che di solito sono frequentati da uomini della tua stessa posizione sociale e di conseguenza c’è una maggiore possibilità di conoscere una persona alla pari. Tuttavia, in altri ambienti meno sofisticati c’è una maggiore possibilità di incontrare persone più semplici. Non bisogna escludere anche la possibilità che anche negli ambienti semplici ci siano uomini gay ricchi che cercano persone genuine.

Perché un uomo gay con i soldi cerca uomini non ricchi?

Questa è una domanda che moltissimi uomini si pongono da sempre. In realtà non è posi così semplice da spiegare in questo contesto, ma cerchiamo di semplificare la faccenda. Il motivo principale che spinge un uomo gay con i soldi a cercare una persona con meno soldi è perché negli ambienti sofisticati, di solito, c’è molta superficialità. Tutto gira introno al patrimonio e pur di mantenere una certa posizione sociale le persone sono disposti a tutto.
Gli uomini gay che conducono una vita ordinaria sono (non tutti ovviamente) ancora caratterizzati dai valori di una volta, il che li rende appetibili per chi vive in ambienti dominati dall’egoismo e la superficialità. Ed ecco che due mondi differenti e/o simili si richiamano.

5. Quanto contano i soldi nella scelta del partner per la vita?

Ritornerei a dirti che i soldi non contano molto, ma ti invito a fare una cosa molto divertente e ti risponderai da sé.
Pensa a tutte le coppie gay che conosci. Escludi le coppie famose. Quelle da copertina sono una realtà differente e per analizzarle servirebbero esperti in matteria con tanto di psichiatri.
Quanti uomini gay con i soldi hanno un partner non ricco,? Quanti uomini gay non ricchi hanno un compagno senza soldi? Quante di queste coppie gay definite monogame hanno una relazione felice e quante di loro si cornificano avvicenda?

L’ultima considerazione sugli uomini gay con i soldi e l’amore.

Quando si è single e si ha il desiderio di trovare un partner stabile, non bisogna focalizzarsi più di tanto sull’aspetto economico. Non pensare che accumulare più soldi sarai molto più interessante per i potenziali partner. Focalizzati su di te, lavora sulla tua persona, cerca di arricchire il più possibile la tua anima. Impara ad amare la persona che sei. Le persone sicure di sé che camminano con la testa alta perché si amano per come sono, gli uomini gay che sorridono in continuazione perché sono soddisfatti della loro vita sono irresistibili e nessun uomo gay con i soldi potrebbe competere con loro. Cerca di essere gentile con te stesso nei momenti in cui ti senti autocritico e cerca di circondarti di persone che ti aiuteranno a costruirti, piuttosto che criticarti e metterti giù. Vedrai che l’amore arriverà quando meno te l’aspetti. Ma non dormire sulle aiuole. Crea anche l’occasione giusta per trovare la tua anima gemella. Che tu sia un uomo gay con i soldi o senza, dato che ci sei, potresti contattare QUI uno dei nostri esperti di relazione gay serie e regalati la possibilità di trovare anche tu l’uomo gay che hai sempre desiderato senza perdere molto tempo. La sapevi che dal 2000, in Italia, le più belle storie d’amore gay nascono con noi di Élite? Mettiti subito in contatto un nostro gay matchmaker CLICCA QUI e vedi chi di speciale abbiamo per te. Chiedere non costa nulla e potrebbe essere l’occasione giusta per migliorare la tua vita amorosa.

FINE

A cura di Libertino Sviolinata.

Seduzione Gay

info@elitemenconnections.it

Autore di vari testi pubblicati sul BLOG di Élite. Abile cultore della seduzione maschile gay, dotato di intensa finezza, astuzia, consapevolezza e autenticità. L’uomo arnese munito di tempestive soluzioni domina uno schizzo anomalo di charme seducente, capace di trovare posizioni idonee e creare movimenti strategici in grado di stimolare simultaneamente anima e mente, donando al corpo una carica sensoriale di estrema beatitudine. Oratore eccezionale, capace di penetrare l’anima di chicchessia e soddisfare in pieno i desideri dei maschi omosessuali in cerca dell’anima gemella.
Mettiti in CONTATTO con Libertino Sviolinata adesso CLICCA QUI è gratis.


IL NOSTRO SUCCESSO È LA TUA MIGLIORE GARANZIA! Entra QUI e vedi chi di speciale abbiamo per te. Tanti anni di successi senza precedenti e migliaia di clienti soddisfatti.

I nostri perspicaci Matchmaker, esperti in relazioni serie per uomini gay, dal 2000 stanno contribuendo positivamente alla vita degli uomini omosessuali che vivono in ITALIA, ogni giorno. UNISCITI A NOI e trova la tua anima gemella.

DATTI ANCHE TU LA POSSIBILITÀ DI INCONTRARE DELLE PERSONE SPECIALI CHE PER CONTO TUO NON CONOSCERESTI MAI.

NON LASCIARE LE TUE RELAZIONI AL CASO, POSSIAMO AIUTARTI A FAR ACCADERE GRANDI COSE. POTREBBE DAVVERO ESSERE L’INIZIO DI QUALCOSA DI MERAVIGLIOSO.

DÌ ADDIO ALLE APP! CONTATTACI QUI