Relazione gay seria

Avere una relazione gay seria ed allo stesso tempo felice è un desiderio legittimo di tutti gli uomini omosessuali single. È bello partecipare nella vita dell’altro e vivendo nuove esperienze, provando nuove sensazioni e bei momenti, maturando insieme al proprio compagno.
Spesso però non tutte le relazioni sono perfette e soddisfacenti e non consentono di tirare fuori il meglio di noi stessi. È solo agendo sui nostri punti deboli che possiamo accettare quelli degli altri. Molte volte, difatti, il nostro IO ha il sopravvento e, a causa delle insicurezze, veniamo invasi dalla paura della separazione, del rifiuto. Siamo annientati dal desiderio di sentirci importanti e indispensabili per il nostro compagno portando la relazione a diventare “sterile” causandone la fine.

Una relazione gay seria è degna di essere vissuta solo se entrambi i compagni sono felici.

Sbaragliata, trascinata dalla passione, incoraggiata o dolcemente cullata dai venti del cambiamento, ogni coppia gay vive la propria storia e per vincere le difficoltà quotidiane che incontrano i compagni si aiutano l’un l’altro, superando momenti di difficoltà e vivendo quelli di gioia e serenità.

Trovare l’anima gemella: per la nostra agenzia significa trovare il compagno giusto per te.

“Sono un ragazzo gay dolce, romantico e molto affettuoso. Cerco un uomo gay maturo e serio che sia amorevole, protettivo, fedele e molto passionale. Quando mi accendo d’amore mi butto a capofitto, non mi piacciono i sentimenti temperati. Sono un ragazzo abbastanza fortunato perché tante volte ho incontrato l’uomo giusto, ma purtroppo, spesso, dopo un po’ di tempo scopro di non essere io quello giusto per lui. Oggi, dopo qualche mese mi trovo di nuovo single e non capisco. Mi chiedo cosa c’è che non va in me. L’ultima volta mi è stato detto che sono molto “appiccicoso”.

Prendiamo spunto da una lettera (abbiamo selezionato solo un paragrafo) che ci ha mandato Francesco (nome di fantasia per proteggere la sua vera identità) per darvi alcuni consigli su come avere una relazione gay felice. Vediamo insieme alcune caratteristiche e leggiamo i suggerimenti di Alex Del Mar Alessandro: l’Executive Gay Matchmaker di Élite Men Connections Italia.

Non bastano le tue buone intenzioni nei confronti del tuo partner per giustificare il tuo essere uomo appiccicoso.

Il tuo voler essere sempre accanto al tuo compagno non sempre è una dimostrazione d’amore. Se a volte il tuo compagno vuole stare per conto suo indisturbato non significa che non ti ami abbastanza. Se va al cinema o a cena con i suoi amici non significa che non abbia il piacere di averti accanto. Se non ti chiama ogni 2/3 ore o non ti manda più messaggi al giorno non è che non ti pensi o che stia facendo chissà cosa con chissà chi. Vivi e lascia vivere: non appiccicarti al tuo compagno, ma aggrappati alla tua autostima e abbraccia l’amore. Fortunatamente, questi cinque semplici suggerimenti possono aiutarti a migliorare la tua relazione gay.

Abbandona il tuo Smartphone e trovati qualcosa da fare.

Se tendi ad essere appiccicoso, potresti essere abituato a contattare continuamente il tuo fidanzato durante l’arco della giornata. I mezzi di comunicazione che oggi si hanno a disposizione come Facebook, Instagram, Whatsapp, Imessage, sms,  facilitano molto questo la comunicazione. Se per te è una cosa abituale e consideri del tutto normale inviare messaggi in continuazione tipo Come va? Come stai? Cosa stai facendo? Hai mangiato? Ti penso, mi manchi, a che ora finisci? Cosa facciamo stasera? potresti risultare noioso e opprimente, dando fastidio e suscitando nel tuo fidanzato la voglia di fuggire dal rapporto. Probabilmente, per respingere l’ossessione di contattare assiduamente il tuo partner, sarebbe utile per te liberarti temporaneamente del tuo Smartphone dedicando a te stesso il tempo libero. Trovati qualcosa da fare e lascia che sia lui a cercarti rispondendo brevemente con frasi semplici e di affetto senza fare ulteriori domande che costringano il tuo lui a risponderti ancora.

Coltiva i tuoi hobby.

Quando siamo infastiditi dal comportamento di qualcuno è perché vediamo in quella persona qualcosa che non accettiamo in noi stessi. Tutte le volte che importuniamo il nostro compagno molestiamo la nostra relazione. Questo, spesso può derivare dalla mancanza di altri interessi e hobby da parte nostra. Avere un compagno non è un passatempo. Studia un modo alternativo che ti porti a essere indipendente, imparandoti a divertire e a svagare la tua mente anche quando lui è assente.

Una relazione gay stabile deve essere equilibrata. Concedi spazio al tuo fidanzato.

Una relazione tra due uomini gay è fatta da due persone dello stesso sesso che scelgono di camminare fianco a fianco, accompagnando l’altro e lasciandosi accompagnare in una danza senza regole ben precise. Gli uomini gay ossessivi e appiccicosi nelle relazioni di coppia hanno difficoltà ad accettare che il loro compagno abbia una sua vita. Avere una relazione con un uomo non significa essere o diventare uguali e fare sempre insieme le medesime cose. Sono proprio le caratteristiche dell’uno che arricchiscono e danno un valore aggiunto all’altro e rendono una coppia sana. Respirare l’aria della libertà rende la relazione seria un posto dove ritrovarsi ed essere felici insieme.

Non essere geloso, sii più sicuro del tuo amore.

In quanto esseri sociali, abbiamo bisogno di poterci fidare degli altri, e di ricevere a nostra volta rispetto e fiducia. Capita spesso che le persone tradiscano le nostre aspettative, che si comportino in maniera scorretta, ma questo non ci deve condizionare la vita e portarci a diventare persone gelose e mettendo in dubbio la lealtà del nostro compagno del quale siamo innamorati e col quale abbiamo scelto di avere una relazione seria. Non si può vivere 24 ore su 24 appiccicati. Essere gelosi spingerà te e il tuo compagno ad essere sempre meno tolleranti l’uno dell’altro. Le relazioni serie e durature tra due uomini gay devono basarsi sulla stima reciproca che li tiene entrambi legati e rendendo la loro relazione solida. Fatti una ragione.
Essere geloso non serve a nulla e non ti porterà a vivere più sereno. Incontrerai un uomo gay degno del tuo amore senza avere la necessità di controllarlo in continuazione.

Sii indipendente. Prima di desiderare qualcuno impara ad amare te stesso.

Ognuno di noi, se ci crede davvero, è in grado di raggiungere degli obiettivi per conto suo senza implorare l’aiuto di nessuno. Non permettere che la tua voglia di avere una relazione seria e stabile con un uomo gay diventi una tua necessità disperata. L’amore non deve essere una sorta di stampella della nostra solitudine. Altrimenti amare qualcuno diventa un bisogno e non una gioia di condivisione. L’amore è possibile solo quando siamo risolti e colmi d’amore verso noi stessi, e capiamo che abbiamo voglia di spartire questa profusione con un uomo disposto ad accogliere questo nostro desiderio e a fare altrettanto con noi. Quando non si ha nulla da offrire siamo destinati a prosciugare l’altro. Amando te stesso, presto capirai di essere abbastanza forte da ottenere risultati per conto tuo e che è normale passare del tempo da soli senza essere appiccicato al tuo compagno. Alimenta la tua autostima, impara ad essere autosufficiente, sarai davvero meno appiccicoso e quando avrai l’occasione di abbracciare il tuo compagno sarai l’uomo più felice del mondo.

NOTA. Questo articolo è concepito per puro scopo di informazione. I punti di vista espressi sono soltanto quelli dell’autore e non devono essere intesi come istruzioni di un esperto né tanto meno, come ordini. Il lettore è responsabile delle proprie azioni quando si tratta di leggere un articolo.
By: GuruGuy Élite Men Connections Tutti i diritti riservati.
E’ vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di tramite “Élite Men Connections – Agenzia Matrimoniale Gay e d’Incontri Seri per Uomini Gay Single e Liberi” salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi di legge.

In nome della libertà, illumina i sentieri della tua anima. AMA e non restare solo

CERCHI UN COMPAGNO PER UNA RELAZIONE SERIA E STABILE? CONTATTACI ORA