Apotheca Milano. Un delizioso ristorante GAY FRIENDLY in zona de Angeli.

Apotheca Milano. Un delizioso ristorante GAY FRIENDLY in zona de Angeli.

By |2020-05-08T09:24:04+00:007 May 2019|

Cerco un buon ristorante con menu a base di carne e di pesce in città e ceno da Apotheca Milano.

In un quartiere elegante e centrale come zona de Angeli di Milano, non è facile trovare un ristorante con menu a base di carne e di pesce perché le proposte sono tante. Diventa ancora meno facile quando cerchi un ristorante di qualità che non solo propone prodotti italiani e freschi, ma anche selezionati e preparati con cura da chef esperti e responsabili. Ognuno di noi ha una memoria sensoriale legata ai cibi di casa. Spesso basta un profumo, un sapore particolare e sei catapultato nel tuo remoto, rivivi il passato inondato da determinati ricordi. In Italia siamo diventati tutti esperti di cucina e alcuni si sentono addirittura dei grandi chef da avere la vanagloria di aprire un ristorante. In questi casi parliamo di dilettanti. Chi invece come Giovanna e Marco, due giovani imprenditori e titolari di Apotheca Milano è un vero professionista e s’intende di cucina, sa che la vera cucina italiana contemporanea va oltre alla rincuorante cucina delle nonne che una volta ci emozionava. Ma cosa accade quando sei come me che non ti accontenti del sapore senza sapere e cerchi un ristorante Gay Friendly a Milano?

Ristorante-Gay-Friendly-Milano

Ristorante-Gay-Friendly-Milano

Vi racconto la mia esperienza con simpatia, ebbene con piacere vi presento Apotheca Milano, il locale di Giovanna e Marco, un piccolo e grazioso ristorante in zona de Angeli della città meneghina.

Esco dal salone del mio “hair stylist” che si trova in Corso Vercelli a Milano. In realtà sarebbe un parrucchiere, ma trovo questa definizione insufficiente (per chi non conoscesse bene l’inglese) illustro che ero dal mio “coiffeur”, al quale gli chiedo ogni volta di farmi delle trecce. Concetto è semplice, in testa mi sono rimasti ancora due capelli e ne servirebbero almeno tre. Il mio hair stylist ormai da anni mi consiglia un taglio molto corto(non ancora a zero) perché secondo lui mi dona di più.
Soddisfatto del mio “nuovo” look, passeggio in zona de Angeli, faccio un aperitivo nel mio bar preferito di via Ravizza. Dopo aver corteggiato per un ora un ragazzo americano gay molto ganzo e scopro che lo st…o, era il fidanzato del cameriere, il mio amico barman mi consola con una tequila e mi consiglia il ristorante Apotheca Milano per cenare.

Ristorante-Apotheca-Milano-Marco

Ristorante-Apotheca-Milano di Marco & Giovanna

Come mia consuetudine chiamo, prenoto per due. Arrivato in Via Correggio, nr 50, sul ciglio della strada, davanti alle tre vetrine del ristorante si intravede un grazioso dehor. Lo spazio all’aperto è fornito di tavolini, caratteristico di bar e di ristoranti di Milano. Il dehor è ben curato ed è illuminato anche dalle insegne bianche e blu con la scritta APOTHECA MILANO. Due giovani alberi di ulivi germogliano vicini all’entrata e nel tavolo accanto, una donna sfiora affettuosamente la sua compagna. Sono sicuro che uno del locale conoscesse Sofocle. Mi presento da solo e alla porta chiedo alla ragazza che mi accoglie se era questo il ristorante dove stasera cenava Sofocle e indico gli ulivi. Lei sorride con dolcezza e mi dice che lui era appena andato via, ma che per me aveva riservato proprio il tavolo dove lui promulgò molte leggi che favorirono la coltivazione degli ulivi nell’Antica Grecia.

Ristorrante-Apotheca-Gay-friendly

Ristorrante-Apotheca-Milano

La percezione del valore – al pari della soddisfazione e della qualità.

All’interno si presenta un clima confortevole e rilassante. Nell’arredamento, si percepisce l’impronta di una donna dai gusti raffinati, piena di vita ed è chiaro che di confort se ne intende parecchio.
Dal menù, invece si capisce subito che Apotheca offre una cucina molto semplice ma con prodotti italiani di eccellenza. Pongono l’accento sul menù che segue la stagionalità dei prodotti, “potrete gustare sempre piatti nuovi contornati da verdure fresche di stagione”.

La sovrana della sala è senza dubbio una giovane e affascinante donna, si chiama Giovanna. Una signora elegante seduta vicino al mio tavolo mi evidenzia con fierezza che sta mangiando uno dei migliori salmoni di Milano. Le sorrido e scruto suo marito. Mentre lui con tanto garbo, mi spiega le prelibatezze del posto (è evidente che è il loro ristorante preferito) e mi descrive anche le qualità della tagliata di carne maturata per 28 giorni che stava mangiando io fantasticavo su di lui e provo invidia della moglie non solo per i gioielli che indossava.
La sala si riempie sempre di più, l’atmosfera che si respira diventa sempre più piacevole e familiare… e che bella la musica di sottofondo! Adoro gli anni 60/70. Il personale di sala è molto cordiale e accomodate senza però essere invadente.

Sono certo che di me non si scorderanno facilmente, ma stai sereno, sono sicuro che se ritornerai per la seconda volta si ricorderanno anche di te, dei tuoi gusti e delle tue preferenze… è così tu (come me) ti sentirai davvero a casa e questa cosa a Milano con il via vai che c’è, difficilmente accade.
Alla dolce Giovanna chiedo il significato di Apetheca. Noto che la mia domanda incuriosisce anche i miei cari vicini habitué del locale. Lei sorseggia del vino, lui accarezza la barba, sistema la cravatta e raddrizza i baffi. Giovanna afferra al volo che rischiava seriamente di raccogliermi con un cucchiaio. Mi guarda, sorride e mi spiega: “Apotheca è un termine di derivazione latina vuol dire “dispensa” locale dell’antica casa romana adibito al deposito di viveri. Cose semplici come il pane e il vino”. La signora sembra più sorpresa di me. Lui sorride ed io prima di schiattare ci tengo a spiegare a Giovanna che il latino era la mia materia preferita e la ricordo con immenso piacere perché mentre il professore spiegava, io fantasticavo di scappare con Endrew (il mio ex compagno di classe) non so esattamente dove, ma era una bellissima isola. Avevamo una casa sull’albero, la nostra “Apotheca” era molto semplice perché mangiavamo datteri, fragole, banane e bevevamo solo l’acqua di cocco. Lui sorride con gusto, la moglie anche, Giovanna pure ed io sarei stato felice di morire.

Ristorante-Apotheca-da-Giovanna-e-Marco

Ristorante-Apotheca-da-Giovanna-e-Marco

Giovanna mi spiega che il loro piatto forte però è senza dubbio “ la carbonara di mare” e aggiungo che stasera era una serata particolare e vorrei una bottiglia di bollicine millesimate. Come ogni ristorante che si rispetta, Apotheca ha una cantina ben fornita di vini e un sommelier eccezionale. Sarà marco, il direttore a raccomandarmi il mio vino con bollicine soavi e sapore delicato che si abbina alla perfezione con la mia carbonara di mare.
Mentre i miei vicini milanesi soddisfatti dalla loro cena mi augurano buon proseguimento di serata e se ne vanno portando via un pezzo del mio cuore, una simpatica coppia francese attende di occupare il loro tavolo. Io mi attacco alla bottiglia fino all’ultima bollicina, ma continuo a scrivere le mie memorie e prendo miei appunti per poi condividerli con voi.
Ci tengo aggiungere che tutti i tipi di piatti vengono rigorosamente cucinati e preparati al momento. E se è vero che questo vuol dire aspettare qualche minuto in più è altrettanto vero che è possibile rispettare tutte le intolleranze alimentari omettendo degli ingredienti.
Nel frattempo è possibile stuzzicare le “attese di” pensate per chi non ha voglia di riempirsi con gli antipasti ma desidera stuzzicare qualcosa nell’attesa dei piatti principali. L’Entrée consiste in tre piccoli assaggi creati al momento dallo chef del ristorante.

Riostrorante-Apotheca-Milano

Riostrorante-Apotheca-Milano

Nel cuore di Milano un ristorante Gay-Friendly adatto anche alle famiglie arcobaleno come ai cuori solitari.

Miei cari e adorabili ELITARI, voi che siete sempre così esigenti perché siete sempre il TOP, (ma lo sapete che mai nessuno quanto me) ci tengo a segnalarvi questa mia nuova scoperta e informarvi che al ristorante Apotheca Milano non soltanto troverete un ambiente Gay Friendly piacevole dove potete portare tranquillamente il vostro compagno, fidanzato o il ragazzo che state frequentando, ma potete anche prenotare per festeggiare i vostri anniversari arcobaleno, compleanni, potete portare i vostri amici, colleghi o parenti sicuri di fare una gran bella figura. E se sei single in cerca dell’anima gemella, magari il tizio seduto acanto a te non è né sposato, né sta cenando con la moglie.

Al Ristorante Apotheca Milano il rapporto qualità prezzo è in perfetta sintonia. L’attenzione sul servizio, la cura del dettaglio, e la bellezza con la quale presenta i piatti è singolare senza però mai lasciare che l’estetica dominasse sul sapore.

FINE

A cura di Libertino Sviolinata.

Seduzione Gay

info@elitemenconnections.it

Autore di vari testi pubblicati sul BLOG di Élite. Abile cultore della seduzione maschile gay, dotato di intensa finezza, astuzia, consapevolezza e autenticità. L’uomo arnese munito di tempestive soluzioni domina uno schizzo anomalo di charme seducente, capace di trovare posizioni idonee e creare movimenti strategici in grado di stimolare simultaneamente anima e mente, donando al corpo una carica sensoriale di estrema beatitudine. Oratore eccezionale, capace di penetrare l’anima di chicchessia e soddisfare in pieno i desideri dei maschi omosessuali in cerca dell’anima gemella.
Mettiti in CONTATTO con Libertino Sviolinata adesso CLICCA QUI.

Fallo adesso! Sai… , Molti “poi” diventano “mai” Tu fallo adesso! FALLO SUBITO, clicca QUI.


IL NOSTRO SUCCESSO È LA TUA MIGLIORE GARANZIA! Entra QUI e vedi chi di speciale abbiamo per te. Tanti anni di successi senza precedenti e migliaia di clienti soddisfatti.

I nostri perspicaci Matchmaker, esperti in relazioni serie per uomini gay, dal 2000 stanno contribuendo positivamente alla vita amorosa degli uomini omosessuali che vivono in ITALIA, ogni giorno.

UNISCITI A NOI e trova la tua anima gemella.

DATTI ANCHE TU LA POSSIBILITÀ DI INCONTRARE DELLE PERSONE SPECIALI CHE PER CONTO TUO NON CONOSCERESTI MAI.

NON LASCIARE LE TUE RELAZIONI AL CASO, POSSIAMO AIUTARTI A FAR ACCADERE GRANDI COSE. POTREBBE DAVVERO ESSERE L’INIZIO DI QUALCOSA DI MERAVIGLIOSO.

DÌ ADDIO ALLE APP! UNISCITI A NOI. CONTATTACI QUI

ALTRE INFORMAZIONI

ORARI

Pranzo. dal lunedi alla domenica dalle 12:00 alle 15:00
Cena: dal martedi al sabato dalle 19:00 alle 24:00

INDIRIZZO

Via Correggio, 50, 20149, Milano, Italia

Vai alla mappa

PAGAMENTI

Contanti, American express, Bancomat, Mastercard, Visa

SERVIZI

Puoi prenotare il ristorante per un evento privato (Max 20 persone)
Animali ammessi